Set 21

Montecorriere parla di noi (13 Settembre 2016)

La Prociv-Arci Civitanova Marche – Montecosaro collabora per la raccolta di beni da destinare ai terremotati.

Leggi on line tutto l’articolo

 

Sempre attiva la Prociv-Arci di Civitanova e Montecosaro

14324251_1117677541655423_2401449636627208086_oVolontari al lavoro insieme ai civili a sostegno dei marchigiani colpiti dallo sciame sismico di agosto. Fin dalla mattina stessa del terremoto una squadra di volontari della Prociv-Arci Civitanova Marche – Montecosaro è partita per le zone più duramente colpite dal sisma, rispondendo alla chiamata della colonna mobile della Regione Marche e prendendo parte alla turnazione per la gestione delle tendopoli e supportando la logistica. I volontari di Protezione Civile rimasti in sede hanno organizzato insieme all’azienda civitanovese Innovare Srl e con Gli AcchiappaSapori una raccolta di beni di prima necessità.Grazie a: FabbrikaKreativa, Punto Simply Porto Potenza, Enn&mme Edizioni srl, Falerpan – Pane e Dolci (Mogliano, Falerone, Macerata e Sarnano) Aleandro Polenti Chef e tutti i singoli cittadini che continuano a fornire la loro disponibilità.

Garantita l’apertura al pubblico della sede di Montecosaro tutti i giovedì sera, per fornire informazioni ai cittadini interessati ad avere informazioni relative all’attività della Protezione Civile.