Set 03

Montecorriere parla di noi (03 Settembre 2018)

La Prociv-Arci Civitanova Marche – Montecosaro attiva nel monitoraggio del territorio a seguito delle intense piogge del 2 Settembre 2018.

Leggi on line tutto l’articolo

Maltempo a Montecosaro: intenso lavoro per la locale Protezione Civile

A seguito delle abbondanti precipitazioni che hanno interessato la nostra provincia, la protezione civile di Montecosaro, su richiesta del sindaco Reano Malaisi, nel giro di meno di un’ora ha subito formato una squadra di pronto intervento che è partita per il monitoraggio del territorio.

Almeno otto i volontari impiegati che, sotto la pioggia battente, hanno continuato a lavorare per ore per cercare di riportare la situazione alla normalità. Alcuni alberi abbattuti, pioggia e grandine in uno dei più potenti nubifragi degli ultimi​ tempi, hanno fatto saltare cinque centraline elettriche che hanno creato non pochi disagi alla popolazione. 

I volontari della protezione civile si sono attivati con tutta l’attrezzatura a disposizione, nonché l’ultima motopompa ricevuta in dotazione dal nazionale come riconoscimento per i servizi svolti soprattutto in ambito di gestione dell’emergenza relativa al fenomeno dell’alluvione. Tra le varie operazioni che hanno coinvolto i volontari, la più importante è stata sicuramente quella che ha visto l’intervento all’interno di una nota fabbrica montecosarese invasa dall’acqua al fine di svuotare i locali. Proprio a fine giugno, presso i laghetti del parco fluviale era stata organizzata una giornata di formazione al fine di rendere i propri volontari preparati a gestire un’emergenza simile.

La squadra è rientrata alle ore 23 circa quando la situazione è tornata alla normalità.

Per entrare a far parte di questa associazione basta avere un po’ di tempo libero e voglia di fare. La sede è aperta ogni giovedì dalle ore 21.00 alle ore 23.00 per qualsiasi informazione.